Curve piene al derby di Osaka: grandi cori e grande equilibrio, ma il Gamba tiene il punto contro Cerezo

Si è concluso 1-1 l’attesissimo derby dI Osaka trasmesso in chiaro dalla J-League su Youtube. A passare in vantaggio è stato il Gamba Osaka al 32′ con Ideguchi, ma al Cerezo Osaka sono bastati due minuti per rimettere a posto le cose con Toyokawa. Un punto che soddisfa più il Gamba che resta al secondo posto nella classifica di J-League giapponese a +3 sul Nagoya con una partita in meno, mentre il Cerezo resta quarto a pari punti coi Grampus, anch’esso con una partita in meno.

di Redazione DDD

Continua la tradizione sostanzialmente favorevole per il Gamba Osaka nei derby cittadini contro il Cerezo Osaka. Nei derby di Osaka, il Gamba ha vinto 14 volte, con 6 pareggi (compreso quello di oggi) e 4 sconfitte. Dopo un inizio noioso, con l’unico brivido fornito dal cartellino giallo mostrato a Kim Young-Gwon del Gamba, inaspettatamente, i giocatori del Gamba sono passati in vantaggio con Yosuke Ideguchi dopo mezz’ora di gioco.

Il Gamba Osaka in vantaggio

E’ stato quello in cui il Cerezo Osaka si è scrollato di dosso la fase iniziale di sostanziale “letargo”. I giocatori ospiti sono partiti subito all’attacco per recuperare il prima possibile e i loro sforzi sono stati rapidamente ripagati. Al 34esimo minuto, Yuta Toyokawa ha ristabilito la parità, con il suo quarto gol in stagione.

La ripresa è stata più nervosa, con diverse ammonizioni da una parte e dall’altra. La squadra che ha fatto di più per tornare in vantaggio è stato il Cerezo Osaka, sospinto dai suoi tifosi. Ma non c’è stato nulla da fare: pari e patta al Panasonic Stadium Suita di Osaka.

I tifosi del Cerezo Osaka al derby contro il Gamba
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy