Derby di Atene: 3-1 Aek! Daniele Verde mette il timbro alla vittoria sul Panathinaikos

Derby di Atene: 3-1 Aek! Daniele Verde mette il timbro alla vittoria sul Panathinaikos

Il Panathinaikos ha perso 3-1 il derby contro l’ AEK Atene nello Stadio Olimpico per l’ottava gara dei playoff della Super League.

di Redazione DDD

L’Aek è rapidamente andato in vantaggio con Dmytro Tsigkrinski all’8′ minuto, dopo una lunga azione ad assediare la difesa del Panathinaikos. Tuttavia, il Panathinaikos ha risposto quasi allo stesso modo al 16esimo minuto: marcatore Kourbelis. Allo scadere del primo tempo, Kolovetsios ha perso la palla contro Oliveira che si è presentato davanti al portiere e ha riportato in vantaggio l’Aek. Grande equilibrio fino al 94esimo, quando Araujo ha ricevuto una gomitata in area da parte di Kourbelis e il rigore è stata trasformato con successo dal 24enne napoletano Daniele Verde.

Daniele Verde al momento del suo passaggio all’Aek

Il derby è girato a favore dell’AEK, attorno all’episodio del 2-1. in cui Oliveira ha approfittato del dono di Kolovetsi e ha sostanzialmente portato l’AEK alla vittoria. Per l’Aek era un derby fondamentale, la squadra giallonera era a +4 ma si è ritrovata a -3 dopo che il CAS (il Tribunale sportivo di Losanna) ha restituito al Paok i sette punti oggetto di contenzioso e sapeva che solo con una vittoria allo stadio Oaka nel derby sul Panathinaikos sarebbe stata poi in grado di lottare ragionevolmente per il secondo posto.

Giannis Alafouzos con mascherina: il presidente del Panathinaikos presente al derby perso contro l’Aek

Prima del gol di Oliveira, era stato il Panathinaikos ad avere una clamorosa occasione da rete, sventata dall’Aek. con Kampetsis. Nella ripresa, il “Pana” ha assunto un atteggiamento molto offensivo e l’Aek ha rischiato di subire il pareggio fino alla fine, prima del gol di Verde.

Il risultato finale

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy