DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

ATENE, DERBY UMILIANTE PER L'AEK

Derby di Atene, 5-1 Olympiakos come nel 1972: i tifosi AEK ai giocatori “Toglietevi la maglia”

L'1-5 di ieri, oltre ad essere la migliore vittoria dell'Olympiakos in casa dell'AEK, eguaglia anche la peggiore sconfitta dei gialloneri nella massima divisione

Redazione DDD

Clamoroso 1-5 ieri nel derby di Atene da parte dell'Olympiakos in casa dell'AEK. Anche nel novembre del 1972 i biancorossi batterono per 1-5 i gialloneri al vecchio stadio "Nikos Goumas". E come rileva il profilo Facebook de "Il Calcio Greco", il clima è pesante in casa AEK: il patron Melissanidis ha abbandonato lo stadio all'intervallo, con il risultato sullo 0-4.

"Vorrei chiedere scusa, scusa e ancora scusa ai tifosi. Si tratta di una delle serate più umilianti" il commento del tecnico giallonero Manolo Jiménez, il cui futuro è a dir poco in bilico. Prima di entrare negli spogliatoi, i giocatori gialloneri sono stati fermati da un paio di rappresentanti della tifoseria, nonostante la partita fosse a porte chiuse, che hanno detto loro: "Toglietevi le maglie e andatevene". Se finisse oggi il campionato, l'AEK sarebbe al 5° posto e quindi fuori dalle coppe europee. Ombre, tante ombre sui gialloneri.

tutte le notizie di