Derby di Mosca: lo Spartak imbattuto contro la Dinamo, ma Domenico Tedesco “Meritavamo di vincere”

Spartak Mosca-Dynamo Mosca 1-1 nel campionato russo

di Redazione DDD

9 vittorie e 3 pareggi: è questa la striscia positiva che rimane aperta dello Spartak Mosca contro il rivali della Dynamo Mosca in quello che viene definito “the oldest derby”, il più antico derby di Mosca.

Entrambe le squadre in classifica non sono lontane dalla capolista, il CSKA Mosca, ma il pareggio finale del derby blocca un po’ entrambe, ora al terzo posto (lo Spartak con 29 punti) e al quarto posto (la Dynamo a quota 27). Il tecnico dello Spartak, Domenico Tedesco, a fine gara: “Nel primo tempo la partita è stata equilibrata. Sia noi che la Dynamo abbiamo avuto delle occasioni. Fin dall’inizio ci siamo posti il ​​compito di non permettere i contrattacchi dell’avversario, visto che ha giocatori molto veloci. All’inizio ce l’abbiamo fatta. L’avversario ha poi effettuato diversi attacchi di questo tipo, ma sono avvenuti a causa dei nostri errori individuali, il cui numero deve essere ridotto. Il secondo tempo è andato molto meglio, abbiamo avuto ottime occasioni. Loro hanno segnato in contropiede, ma noi siamo riusciti a recuperare. Da un lato, meritavamo di vincere. D’altra parte, anche un pareggio in questo scenario è un buon risultato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy