I derby dell’Est: Dinamo Mosca autorizzata a giocare poco prima della gara, solo 400 biglietti per il CSKA Sofia

I derby dell’Est: Dinamo Mosca autorizzata a giocare poco prima della gara, solo 400 biglietti per il CSKA Sofia

Doppio 0-0, sia a Sofia che a Mosca

di Redazione DDD

BULGARIA: SLAVIA SOFIA-CSKA SOFIA 0-0 In base alle norme sanitarie, lo Slavia Sofia aveva concesso solo 400 biglietti ai “rossi” del CSKA Sofia. Ne è venuto fuori un pareggio abbastanza scialbo tra Slavia Sofia e CSKA, con i padroni di casa che hanno colpito una traversa. Il CSKA Sofia resta secondo in classifica con 52 punti, a meno 16 dal Ludogorets capolista. Quinyo lo Slavia Sofia a quota 49.

RUSSIA: DINAMO MOSCA-CSKA MOSCA 0-0 Dopo il derby con la squadra dell’esercito, il capo allenatore della Dynamo Kirill Novikov ha risposto alle domande dei giornalisti: “Entrambe le squadre hanno mostrato cautela oggi. Era una partita da “sei punti”. Pochi momenti pericolosi, grande intensità nel controllo della palla. Gli spettatori non ha gradito molto il gioco. Vista la situazione in cui ci siamo trovati, penso che sabbiamo fatto una partita decente. In generale, il risultato è soddisfacente”.

Il tecnico della Dinamo Mosca

La Dinamo, con tre giocatori positivi al virus in squadra, è rimasta in quarantena prima del derby e Novikov spiega come lui e la squadra abbiamo atteso fino a poche ore prima della partita le decisioni del Rospotrebnadzor, una sorta di comitato tecnico scientifico russo: “Abbiamo preparato il derby su Zoom. Si aspettava di uscire sul campo la sera e di esercitarsi sul campo. Purtroppo, le decisioni di Rospotrebnadzor sulla nostra situazione sono arrivate solo di notte. Tuttavia, abbiamo creduto fino in fondo che ci sarebbe stato permesso di giocare. Eravamo pronti per qualsiasi sviluppo della situazione”. N’Zhi, Szymanski e Cabor, come progredisce la loro malattia?La loro malattia è asintomatica. Tutti e tre sono attualmente in ospedale, stanno facendo tutte le procedure necessarie. I ragazzi stanno migliorando, speriamo che presto si uniscano al gruppo generale”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy