Il 98esimo derby deciso al 91esimo minuto: il Novara esulta, l’Alessandria protesta per il gol annullato

L’Alessandria perde il derby in casa: il Novara ha più idee e brio. Recriminazioni per un gol valido non concesso, ma i grigi non hanno cambio di passo e sono prevedibili

di Redazione DDD

Il Novara si è aggiudicato in extremis il derby con l’Alessandria al Moccagatta: ospiti in vantaggio nella prima frazione con Buzzegoli, pari grigio di Eusepi su calcio di rigore: ecco però al 91esimo la rete decisiva di Marco Firenze (ex Pro Vercelli…), che porta il Novara a quota 9, seconda posizione con Grosseto e Renate a -1 dalla capolista Lecco. Resta ferma a quota 4 l’Alessandria.

Per l’Alessandria Calcio doveva essere la partita del riscatto dopo la sconfitta contro il Lecco, invece ad esultare al Moccagatta è il Novara, grazie a un gol di Firenze in pieno recupero. All’atroce delusione si aggiunge la rabbia per un gol annullato ai Grigi nel primo tempo. Dopo il rigore dell’1-1, i padroni di casa avevano segnato anche il secondo gol con Chiarello, ma l’arbitro ha annullato per fuorigioco fra le vibranti proteste di Cosenza e compagni. Alla fine della gara il tecnico del Novara, Simone Banchieri: “E’ stata una gara bella, sofferta, dura, giocata bene e che alla fine abbiamo vinto meritatamente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy