Il derby del maledetto United: un pareggio insipido fra le polemiche

Il derby del maledetto United: un pareggio insipido fra le polemiche

Il Leeds a denti stretti rivendica un rigore, il Nottingham Forest sostiene che il gol degli avversari fosse in fuorigioco. Secondo giornata di Championship inglese e già il clima e caldo: 1-1 in ogni caso il risultato finale a Elland Road, il catino del Leeds.

di Redazione DDD

Il Leeds ha come grande avversario il Manchester United e anche il Derby County dopo la Spy story dei mesi scorsi, per la quale era stato multato il suo coach Bielsa. Dal canto suo, il Nottingham Fores gioca l’East Midlands derby tradizionalmente contro il Derby County. Quindi la sfida fra Leeds e Nottingham Forest non è un derby in senso stretto, ma i tifosi delle due squadre vivono questa sfida all’insegna di una forte rivalità. Visto che il film Maledetto United si gioca sul filo della carriera di Brian Clough sul suo anno al Leeds e la sua epopea al Forest.

Oggi la disfida è finita 1-1 a Elland Road fra il Leeds favorito per la promozione in Premier League e reduce dalla vittoria in casa alla prima giornata di Championship sul terreno del Bristol City, e il Nottingham Forest rimasto a quota zero dopo i primi 90 minuti a causa della sconfitta casalinga contro il West Bromwich Albion.

Aveva aperto le marcature Pablo Hernandez per il Leeds dopo un’ora di gioco, ma dopo nemmeno venti minuti è arrivato il pareggio Nottingham con Lewis Grabban. Ci sono diversi tipologie di 1-1, come gli appassionati di calcio lo sanno bene: questo è uno di quelli in cui la squadra di casa domina, non riesce a trovare il colpo del ko e l’ospite fortunato e beffardo segna il gol del  pareggio.

“Saranno delusi dal modo in cui hanno suonato”, ha detto, polemicamente al termine della gara, il difensore del Forest Michael Dawson mentre un microfono gli è stato immediatamente infilato sotto il naso. Molto delusi per questo pareggio in effetti  i tifosi del Leeds, anche se rimangono i favoriti degli allibratori per vincere il campionato e ci sono stati molti segni positivi nelle loro prime due partite.

Sabri Lamouchi, allenatore del Nottingham Forest, è abbastanza soddisfatto al termine della gara: “Un buon punto. Prendere un punto qui non è facile. Preferisco il modo in cui abbiamo giocato la settimana scorsa, ma la settimana scorsa abbiamo perso. Dobbiamo controllare meglio il gioco, ma i giocatori combattono fino alla fine. ”Lamouchi ha affermato anche che il gol del Leeds era in fuorigioco, sostenendo che era nella posizione perfetta per vederlo.

Al boss del Leeds Marcelo Bielsa, tramite un interprete, è stato chiesto se ha visto un fallo nella mischia finale in area di rigore del Forest: “Gli errori fanno parte delle possibilità. Potevamo vincere anche senza quell’azione. Fondamentalmente, oò Leeds non ha fatto abbastanza nonostante abbia dato la sensazione di dominare la partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy