Lo sfregio del Bayern II: non può salire di categoria ma vince il derby che stoppa il sogno promozione del Monaco 1860

Lo sfregio del Bayern II: non può salire di categoria ma vince il derby che stoppa il sogno promozione del Monaco 1860

3.Liga tedesca, la terza serie: Bayern B-Monaco 1860 2-1 e la corsa promozione degli sconfitti si complica molto…

di Redazione DDD

La seconda squadra del Bayern potrebbe aver posto fine al sogno di promozione in Bundesliga da parte del Monaco 1860. Per il club di Kalle Rummenigge è tutto sommato fonte d’orgoglio mostrare a tutti che loro riservano la loro seconda squadra per il derby contro la prima squadra del Monaco 1860. Un derby in cui il Bayern II o Bayern B ha prevalso 2-1 ed è tornata in cima alla classifica della 3.Liga con 61 punti.

Uno striscione Monaco 1860

I Löwen del Monaco 1860, dal canto loro, sono solo al nono posto con 52 punti e a tre partite prima della fine della stagione si trovano ora cinque punti dietro l’FC Ingolstadt, che è attualmente quarto in classifica ma che si qualificherebbe per lo spareggio-promozione, proprio perchè la seconda squadra del Bayern non può salire di categoria. La squadra B dei bavaresi allenata da Sebastian Hoeness, a 3 giornate dal termine, è a pari punti con il Braunschweig, che ha una peggiore differenza reti, e a +1 sul Wurzburger Kickers. Le prime due, in teoria, salirebbero dirette in  2.Liga, la Serie B tedesca, mentre la terza classificata Ingolstadt si giocherebbe uno spareggio con la terzultima della Zweite. Ma in ogni caso, per regolamento, il Bayern II non potrà essere promosso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy