Memorial Mamma Cairo, Milan-Inter 2-1: derby Primavera, rossoneri in finale

Memorial Mamma Cairo, Milan-Inter 2-1: derby Primavera, rossoneri in finale

Giovani rossoneri e nerazzurri ad Asti, in semifinale per andare a sfidare la Juventus nell’ultimo atto. Di Sala e Tonin i gol-vittoria rossoneri

di Redazione DDD

Ricomincia da Asti l’avventura per il Milan Primavera reduce dallo choc della discesa in Primavera 2. Nel derby milanese del Mamma Cairo, obiettivo andare a sfidare la Juventus in finale, i ragazzi di Federico Giunti sono andati in vantaggio dopo 4 minuti con Alessandro Sala. Fra i nuovi arrivati, Luan Capanni subito in campo, mentre Tahar e Pecorino hanno iniziato il derby in panchina.

Dal canto suo, l’Inter ha pareggiato con Kinkoue al 13esimo minuto. Entrambe le squadre hanno alternato buone cose ad alcune pause. L’Inter è più consapevole della sua forza, ma il Milan nella prima parte ha tenuto testa ai giovani avversari, creando anche altre due occasioni davvero nitide. Nella ripresa, la squadra rossonera ha continuato a fare la sua partita fino al 2-1 finale segnato da Tonin al 42esimo della ripresa.

Un segnale importante per il Milan il derby vinto al Mamma Cairo. La finale fra Milan e Juventus si giocherà domani alle 21.00 ad Asti, lo stesso campo sul quale oggi i rossoneri hanno vinto 2-1. Intervistato al termine del derby vinto contro l’Inter , Federico Giunti, tecnico della primavera del Milan, ha così parlato della stagione che sta per cominciare: “Oggi per noi, come credo anche per l’Inter, era un test probante che c’ha permesso di verificare le nostre condizioni a 15 giorni dall’inizio del campionato. Poi chiaro che essendo un derby i ragazzi danno sempre il massimo. Abbiamo fatto una buona partita, dando il massimo tutti. Mi hanno fatto ottima impressione i ragazzi che sono subentrati. L’anno scorso è successo poche volte ma la mentalità della squadra oggi mi è piaciuta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy