Prima partita cinese con i tifosi, nel derby di Guangzhou vittoria di Cannavaro su Van Bronckhorst: grazie a Paulinho!

Prima partita cinese con i tifosi, nel derby di Guangzhou vittoria di Cannavaro su Van Bronckhorst: grazie a Paulinho!

Il Guangzhou Evergrande ha battuto il Guangzhou R&F nel derby cittadino e lo ha fatto grazie al solito Paulinho: ancora una volta il brasiliano idolo dei suoi tifosi.

di Redazione DDD

Il derby tra Guangzhou Evergrande e Guangzhou R&F è stato risolto da un giocatore che sta abituando tutti alle sue prodezze nel campionato cinese: gol decisivo di Paulinho, 32enne attaccante ex Tottenham, Corinthians e Barcellona. Dopo un primo tempo equilibrato, la gara non si è mossa fino all’ora di gioco. È stato al 62esimo minuto che Huang Zhengyu ha portato avanti il Guangzhou R&F di Giovanni van Bronckhorst. Ma la risposta dei rivali è arrivata subito. La squadra di Cannavaro ha trovato il pareggio al 74esimo con il brasiliano Anderson Talisca grazie al passaggio del connazionale nazionalizzato cinese Elkeson.

Esultanza Paulinho

Il match è entrato nella sua fase finale e decisiva con il Guangzhou Evergrande proiettato verso la porta avversaria. E il premio è arrivato, con il gol di Paulinho che è approdato in Cina nel 2015 dal Tottenham, poi è tornato al Barça nel 2017 e che solo un anno dopo è tornato al club di Guangzhou per continuare a guidarlo. Al 93esimo minuto di gioco, un’azione lungo la linea di fondo è stata respinta da Han Jiaqi , che ha lasciato la palla morta davanti all’area piccola per Paulinho che l’ha spinta in porta. Esplosione del brasiliano, che si è tolto la maglia completamente impazzito tra gli abbracci dei compagni.

Al derby di Guangzhou, la prima partita del girone di Dalian aperta ai tifosi, circa 100 tifosi di ogni squadra sono entrati nello stadio. I giocatori Evergrande sono andati a ringraziare i fan per la prima volta della stagione prima della partita. Il R&F ha offerto ai fan il soggiorno gratuito nel proprio hotel a 5 stelle a Dalian.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy