Sprofondo Anderlecht nel derby del Belgio: playoff a rischio, il Bruges vola con la Scarpa d’oro Vanaken

Sprofondo Anderlecht nel derby del Belgio: playoff a rischio, il Bruges vola con la Scarpa d’oro Vanaken

Il giovane Colassin porta avanti l’Anderlecht, ma Vanaken trascina il Bruges alla vittoria nel Classique nazionale belga

di Redazione DDD

Il derby del Belgio, il Classico nazionale belga, lo ha deciso il vincitore della della Scarpa D’Oro belga. Proprio nel momento più delicato, con l’Anderlecht in vantaggio, è arrivata la doppietta di Hans Vanaken, attaccante del Bruges che ha deciso il match di Bruxelles: Anderlecht-Bruges 1-2 il risultato finale. La vittoria del Bruges ha acuito il divario fra le due squadre; Anderlecht che rimane a 27 punti e con la zona playoff a rischio, mentre 22 punti più su c’è il Bruges capolista a quiota 49.

A inizio derby, a sorpresa, l’Anderlecht ha schierato come centravanti il giovane 18enne Antoine Colassin, mossa che ha permesso a Nacer Chadli di giocare nella posizione di trequartista, mentre Alexis Saelemaekers ha giocato al suo fianco come seconda punta. Prima del derby nazionale belga, nelle ultime quattro partite, subentrato come riserva a gara in corso, Colassin aveva segnato tre gol. Durante il ritiro invernale, ha avuto una buona partita amichevole con un assist contro il Lugano. Vercauteren aveva insistito per falo rimanere nel nucleo A.

E le cose sono iniziate molto bene per Colassin poiché al primo minuto di gioco ha colpito la traversa e al 21esimo ha portato in vantaggio la squadra di Bruxelles. 

Anderlecht in vantaggio, ma non è finita…

Poi la reazione del Bruges, in particolare alla fine del primo tempo. Vanaken, recente Scarpa d’oro, recupera un pallone deviato dalla difesa avversaria e lo mette all’incrocio dei pali, per l’1-1 al 40esimo. Ma è allì80esimo che arriva l’1-2 di testa di Vanaken, un gol rudele con gli Anderlechtois che si inchinano e vedono i playoff allontanarsi. Nelle 4 stagioni intere concluse Vanaken, un centrocampista di ottimi mezzi fisici con il vizio del gol, ha giocato praticamente sempre per un totale di 154 gare di campionato mettendo a segno la bellezza di 45 gol (sempre in doppia cifra a parte una stagione). Anche attualmente non delude i suoi tifosi perché è già a quota 11 segnati in 21 partite di First Division in Belgio.

Doppietta derby per Vanaken
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy