ADESSO E' TUTTO UFFICIALE

Dopo l’invasione nel derby: confermate le 2 giornate di squalifica al campo dell’Espanyol

Dopo l’invasione nel derby: confermate le 2 giornate di squalifica al campo dell’Espanyol - immagine 1
Il Comitato per la concorrenza della Federcalcio spagnola (RFEF) ha confermato la chiusura dello stadio dell'Espanyol per due partite, a causa degli incidenti verificatisi durante il derby contro il Barcellona.
Redazione DDD
Redazione DDD Direttore responsabile 

Lo scorso 14 maggio, al termine della partita vinta dal Barça nel derby catalano sull'Espanyol, un gruppo di tifosi violenti hanno invaso il campo con il presunto intento di aggredire i giocatori blaugrana che festeggiavano lo scudetto conquistato proprio grazie a quella vittoria.

Oltre alla chiusura dello stadio, la sanzione prevede una multa di 25mila euro

L'Espanyol, che già in primo grado aveva dichiarato di ritenere la sanzione "ingiusta" e che avrebbe fatto ricordo a tutte le istanze possibili, ha ora dieci giorni di tempo per appellarsi davanti alla Commissione d'Appello.

Dopo l’invasione nel derby: confermate le 2 giornate di squalifica al campo dell’Espanyol- immagine 2

La sanzione coinciderà con la prima del nuovo nome dello stadio dell'Espanyol, Stage Front Stadium, e riguarderà le prime due partite casalinghe di campionato contro Racing (20 agosto) e Amorebieta (3 settembre).

tutte le notizie di