DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie calcio

San Paolo, Dani Alves rasserena la capolista: “Mai pensato di andare a giocare nel Boca Juniors”

SAO PAULO, BRAZIL - NOVEMBER 04: Dani Alves of Sao Paulo reacts during a second leg match of Copa CONMEBOL Sudamericana second round between Sao Paulo and Lanus at Morumbi Stadium on November 04, 2020 in Sao Paulo, Brazil. (Photo by Fernando Bizerra-Pool/Getty Images)

Il 37enne brasiliano liquida le voci che lo vorrebbero in Argentina al Boca Juniors, pur riconoscendo che gli piace la passione con cui lì si vive il calcio

Davide Capano

Tornato in Brasile dopo la sua lunga e fortunata tappa in Europa, Dani Alves affronta ora un’avventura diversa al San Paolo. L’ex Paris Saint-Germain, Juventus, Barcellona e Siviglia aspira al Brasileirão e in futuro alla Copa Libertadores. Il 37enne, intanto, esclude definitivamente un suo possibile approdo in Argentina, come dichiarato a TVN, televisione nazionale cilena. “La gente dice tante cose, ma io metto la verità al primo posto. Non ho mai pensato di giocare nel Boca Juniors”, ha ammesso il brasiliano, consapevole di quanto confessato in passato.

“Per quanto mi piaccia e sia appassionato di come le persone vivono e amano il calcio in quell’ambiente, non ho mai considerato la possibilità di andare a giocare lì. Erano sempre più voci dall’esterno che dall’interno”, ha aggiunto.

Il San Paolo di Dani Alves è in testa alla classifica del campionato dopo 25 partite e insegue il sogno di vincere di nuovo il titolo. L’Atlético Mineiro, con Jorge Sampaoli come allenatore, è secondo in graduatoria quattro punti sotto.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso