Argentina, stadio Grondona: qui non si gioca più, parola di cane arrabbiato…!

Il campionato argentino e l’invasione di campo del cane che azzanna il pallone

Allo stadio Julio H. Grondona, intitolato al mitico presidente della Federcalcio argentina vincitrice del Mondiale in Messico nel 1986 con Diego Armando Maradona, si stava giocando la gara di Superliga argentina fra Arsenal Sarandi e San Lorenzo. La squadra cara a Papa Francesco avrebbe poi vinto 2-0 con le reti nel primo tempo di Ramirez e Blandi. Poi però…prima bisognava passare da lui…dal cane battagliero che si era impossessato del pallone…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy