Duke University Women: il rigore non c’era, le avversarie lo sbagliano e il mister scalcia tutto quello che trova…

Il piede dell’allenatore arrabbiato rimane imprigionato nella cassetta che portava le bottiglie

Ecco un mister che stava per rompersi un piede con il portaborracce. Calcio femminile statunitense. Alla Duke University, nella contea di Durham, Carolina del Nord, l’allenatore non ha preso bene la decisione dell’arbitro di fischiare un rigore contro la sua squadra. Non aveva tutti i torti: il fallo era cominciato fuori area.
Poi però le avversarie sbagliano il rigore e lui, per sfogare la tensione, rimane impigliato nella cassetta delle bottigliette vicina alle panchine e presa malamente a calci…
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy