Il grande assente prima stringe i denti e poi esulta: il derby dalla tribuna di Lautaro Martinez

Lautaro Martinez esulta e festeggia a San Siro con la sua fidanzata

Inter-Milan 4-2 e Lautaro Martinez ha gioito, da squalificato, al fianco della fidanzata ad ogni gol nerazzurro. E al fischio finale tutta la squadra ha esultato, andando a festeggiare sotto la Curva Nord.

L’Inter ha ribaltato il derby e sogna lo scudetto in una notte da ricordare per gli oltre 75 mila tifosi nerazzurri a San Siro. L’uscita della squadra è stata accompagnata dal coro “chi non salta rossonero è”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy