Le decisioni non spettano al calcio: l’emergenza Coronavirus secondo Stefano Pioli

Il dopo Milan-Genoa 1-2

Intervistato da DAZN al termine di Milan-Genoa, Stefano Pioli ha parlato così della situazione in Italia legata all’emergenza Coronavirus e le decisioni sul giocare o non giocare il campionato: “È una situazione d’emergenza, soprattutto in Lombardia, non è normale. Ci devono essere persone più adatte di me per prendere certe decisioni. Noi siamo qui per lavorare e cercare di dare anche positività in questa situazione. Poi c’è chi è più esperto di me per prendere decisioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy