Marta regina del calcio e protagonista del Carnevale: la calciatrice su un carro nel Sambodromo di Río de Janeiro

Decine di migliaia di persone a Rio de Janeiro hanno celebrato il potere e la forza delle donne attraverso la calciatrice, ambasciatore di buona volontà delle Nazioni Unite e avvocato delle Nazioni Unite, Marta Vieira da Silva

Marta è stata onorata nella parata del Carnevale del 2020 dalla scuola di samba Inocentes de Belford Roxo. La storia di Marta, fatta di sfide da affrontare, di barriere da superare e di volontà di ispirare altre donne e ragazze è stata raccontata da festaioli, carri allegorici e decorazioni lungo il viale principale del Carnevale di Rio. Il carro di Marta è stato preceduto da un gruppo di circa 80 persone in costumi blu dell’ONU guidati da sedici ragazze dell’One Win Leads to Another program of UN Women and the International Olympic Committee. Rappresentavano le giovani generazioni che vedono Marta come un modello di ruolo forte che le ispira a continuare a lottare per il cambiamento.

All’inizio della sfilata, mentre le ragazze del programma One Win Leads to Another suonavano e provavano i testi della canzone della parata, Marta si è presentata a sorpresa: “Siamo qui, insieme, per rompere le barriere, per dimostrare che l’uguaglianza di genere fa la differenza nel mondo e che siamo liberi di scegliere ciò che vogliamo fare!” ha detto alle ragazze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy