Milan avanti tutta, ma Pioli non si prende meriti: la svolta è tutto merito di Rebic

Milan-Udinese 3-2: doppietta del nazionale croato

Doppietta di Rebic e Stefano Pioli dice la sua: “Sono i giocatori che devono farsi trovare pronti, non sono io che devo rigenerare i giocatori. Rebic ha svoltato da solo dopo la sosta per le vacanze invernali. All’inizio siamo stati un po’ contratti. Aver fatto un gol così ha dato la possibilità all’Udinese di giocare secondo le proprie caratteristiche. Ho inserito un giocatore come Rebic, pensando che potesse dare qualche strappo. Gli vanno dati i giusti meriti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy