Truco e non trucco: divertimento e solidarietà per Zanetti e Cambiasso

Fondazione Pupi, un grande lavoro. Poi però una partita a carte non guasta…

Esteban Cambiasso è stato ospite dell’evento per il 18esimo anniversario della Fondazione Pupi. Il Cuchu segue sempre da vicino il lavoro di Javier Zanetti: “Seguo spesso il lavoro che fa, questa è la parte italiana che serve a raccogliere e fare sforzi: ma c’è una parte importante in Argentina dove c’è lavoro sodo. Stanno vicino ai bambini e alle famiglie: non è semplice, è un’organizzazione che portano avanti da tanto”. A margine dell’iniziativa, Zanetti e Cambiasso hanno giocato a truco, un gioco di carte molto diffuso in Sudamerica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy