Lo aveva già dichiarato ad ottobre

Brignoli, smacco da derby di Atene: passa dal Panathinaikos all’Aek

Brignoli Aek Atene
Il portiere che segnò al Milan nel dicembre 2017 aveva già annunciato questo suo desiderio prima di un derby e i tifosi non dimenticano
Emanuele Landi
Emanuele Landi Redattore 

Alberto Brignoli cambia squadra e passa all'Aek Atene. L'ex portiere del Benevento, quindi, resta in Grecia in una delle squadre della capitale. La notizia, però, non fa piacere ai tifosi del Panathinaikos, sua ultima squadra. Il portiere classe 1991 riparte dai gialloneri, con cui ha firmato un contratto triennale. I supporter biancoverdi non sembrano, però, accettare il cambio di sponda vista la rivalità da derby.

Il portiere, noto soprattutto per il goal al Milan nel dicembre 2017, dalla stagione 2021/22 era in forza al Panathinaikos, dove l'anno scorso ha collezionato 21 presenze fra tutte le competizioni.

Brignoli, dal goal al Milan allo smacco cittadino ad Atene

Brignoli, smacco da derby di Atene: passa dal Panathinaikos all’Aek- immagine 2
—  

Il giocatore, passato dalle giovanili della Juventus, aveva annunciato alla vigilia del derby, già ad ottobre che non avrebbe rinnovato il contratto. E questo non è piaciuto ai tifosi. Ora il trasferimento di Brignoli all'AEK Atene, a cui si legherà con un contratto di tre anni, farà senz'altro discutere in Grecia. Il giocatore, tra l'altro, diventa il secondo italiano nella parte giallonera della capitale ellenica, dopo un idolo da quelle parti come Stefano Sorrentino.

Brignoli ha, poi, rilasciato le prime impressioni ai microfoni ufficiali dell'Aek Atene: "Sono molto felice per il completamento dell'accordo con l'AEK. Si apre un nuovo grande capitolo per la mia carriera. Ringrazio il mio nuovo allenatore e i dirigenti del club per la loro fiducia e non vedo l'ora di iniziare a lavorare per la nuova stagione. Condivido con il club le stesse forti ambizioni e gli stessi obiettivi e sono sicuro che tutti insieme avremo successo".

tutte le notizie di