DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

Siviglia-Betis: 2-1, derby vinto da Lopetegui a -6 dal Real

El Gran Derbi, ancora Rakitic e Siviglia show, proteste Betis su Acuna-Fekir

SEVILLE, SPAIN - FEBRUARY 27: Ivan Rakitic celebrates with teammate Yousseff En-Nesyri of Sevilla FC after scoring their team's first goal during the LaLiga Santander match between Sevilla FC and Real Betis at Estadio Ramon Sanchez Pizjuan on February 27, 2022 in Seville, Spain. (Photo by Fran Santiago/Getty Images)

Partitazo del Tecatito Corona ma sono Rakitic e Munir ancora a segno contro il Betis nel Gran Derbi. Il Real ora dista 6 punti. Tardiva la rete di Canales e che proteste Betis: Fekir esce acciaccato per un fallo "forse" da rosso di Acuna..

Emanuele Landi

El Gran Derbi caldissimo come forse mai capitato nella storia. Siviglia e Betis (seconda e terza nella Liga) si danno battaglia ma a trionfare è la squadra di casa. Primo tempo a senso unico (2-0 targato Rakitic e Munir), ripresa in cui il Betis gioca un po' meglio ma il risultato cambia solo nel finale (inutile anche se bellissima rete su punizione di Canales). Siviglia secondo a -6 dal Real Madrid. Nonostante gli infortuni e qualche pareggio di troppo, Rakitic e compagni vogliono ancora crederci nella rincorsa al titolo.

Dopo dieci minuti di assedio dei padroni di casa, dove solo le parate di Claudio Bravo salvano gli ospiti, arriva il vantaggio meritato per gli uomini di Lopetegui. En-Nesyri si conquista il rigore, su invenzione di Jesus Corona, e Rakitic si riscatta dal dischetto (dopo l'errore di Pamplona) e torna a segnare nel derby.

Esplode il Ramon Sanchez Pizjuan, pieno come nei tempi migliori. Dopo la gioia per il Siviglia, arriva l'infortunio del Papu Gomez (costretto al cambio con Munir). Proprio l'ex Barcellona, sul finire del primo tempo sigilla una prima frazione perfetta della squadra di casa: sinistro velenoso che inganna Bravo, non perfetto, e secondo gol ne El Gran Derbi per Munir El Haddadi. Betis con un solo tiro in 45' e sotto 2-0. Solo grandi proteste per un'entrata molto dura di Acuna su Fekir: soltanto giallo ma poteva essere espulsione e Siviglia in inferiorità numerica sul punteggio di 1-0.

El Gran Derbi dice Siviglia: -6 dal Real Madrid

Esce un acciaccato Fekir ad inizio ripresa ed entra un altro protagonista storico nei derby come Joaquin. Partita che cambia a inizio ripresa: il Betis cambia atteggiamento e va vicino al gol con il destro largo di poco di Bartra dal limite. Pochi minuti dopo serve, invece, un super intervento di Bounou per sventare la conclusione di Tello. El Gran Derbi più equilibrato nel secondo tempo ma sono ancora Acuna e Corona a dar spettacolo: El Tecatito va anche vicino al tris.

Occasione clamorosa a dieci dal termine per il Betis: Bellerin, imbeccato da Joaquin, arriva sulla linea di fondo e serve al centro Alex Moreno che spara alto da pochi passi. Pressione finale da parte del Betis che riesce ad accorciare con una gemma su punizione di Canales a 60 secondi dal termine. Finisce 2-1 ed esulta il Ramon Sanchez Pizjuan. Siviglia dominante nel primo tempo e in gestione nella ripresa: -6 dal Real Madrid per Lopetegui e i suoi. Il Betis di Pellegrini perde Fekir e ora dovrà concentrarsi sulla qualificazione Champions, sulla Copa Del Rey e sull'EL.

tutte le notizie di