Derby di mercato, Caprari dalla Sampdoria al Genoa: ancora una volta in quel di Genova si passa da una sponda all’altra…

Almeno sul mercato la rivalità fra Samp e Genoa non è poi cosi marcata, i giocatori infatti cambiano spesso maglia

di Marco Varini, @marcovarini

È da sempre un derby sentitissimo quello della Lanterna fra Sampdoria e Genoa, un match che i tifosi attendono tutto l’anno, ma se guardiamo ai giocatori la rivalità non pare poi così forte. Se in altre città sarebbe impensabile un passaggio da una squadra all’altra, in quel di Genova la cosa non pare così complicata, ma anzi pare una curiosa costante.

Il futuro di Gianluca Caprari è sempre più lontano dalla Sampdoria, dal momento che lo stesso non rientra nei piani dei doriani, ma il giocatore non intende cambiare città. Per Caprari infatti si è fatto sotto il Genoa, eterna rivale della Samp, e il giocatore non pare porsi problemi. Ma la vera notizia è che il passaggio…non faccia notizia. In quel di Genova infatti i tifosi hanno spesso assistito a trasferimenti da una parte all’altra, come nel caso ad esempio di Andrea Bertolacci.

Il centrocampista ha infatti militato a lungo nella squadra genoana, per ben 4 anni, ma lo scorso ottobre è passato alla Sampdoria. Percorso inverso di un altro protagonista dei viaggi interni genoani, Pedro Pereira, che esordisce in A con la maglia della Sampdoria nel settembre 2015. Due stagioni nella Samp per il portoghese, poi il rientro in Portogallo col Benfica, ma nel gennaio 2018 ecco il suo ritorno in Italia: questa volta al Genoa. Una rivalità molto sentita, ma forse per i giocatori non è proprio così…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy