DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

UNA NUOVA VITA A 56 ANNI PER PAULO

Paulo Futre si dà alla fiction: lo accoglie “Rua das Flores”, storica soap portoghese

Paulo Futre si dà alla fiction: lo accoglie “Rua das Flores”, storica soap portoghese

L’ex attaccante, arrivato secondo nella classifica del Pallone d’Oro 1987 e passato in Italia per Reggiana e Milan, ha accettato la proposta di interpretare un personaggio nella telenovela portoghese “Rua das Flores” che andrà in onda su TVI

Davide Capano

Paulo Futre, ex attaccante della nazionale portoghese, lascia il mondo del calcio per la fiction televisiva e si è unito al cast della soap opera portoghese “Rua das Flores” (“Via dei Fiori”).

Il calciatore, arrivato secondo nella classifica del Pallone d’Oro 1987, darà vita a “un personaggio molto particolare, che sarà svelato a breve” e si congiungerà alle riprese della telenovela la prossima settimana, come annunciato giovedì in un comunicato della rete televisiva lusitana TVI.

“Da bambino guardavo le soap opera e come ogni altro bambino sognavo di far parte di quella magia”, ha dichiarato il 56enne, stella del Porto vincitore della Coppa dei Campioni 1987. Futre ha assicurato che era “impossibile” per lui dire no all’offerta pervenuta dalla direttrice Fiction ed Entertainment di TVI, la nota presentatrice Cristina Ferreira.

“Mi sono sentito come quel bambino che realizza di nuovo un sogno. È una sfida meravigliosa e la affronto con lo stesso entusiasmo ed energia che ho provato quando ho iniziato a giocare a calcio”, ha aggiunto Paulo.

“Rua das Flores” racconta la storia di una via di Lisbona dove vive Doña Tília, una donna a cui i suoi vicini cercano di fare profezie, e la sua “prima assoluta” è prevista per il secondo trimestre dell’anno.

Futre, 41 presenze e 6 gol con la maglia del Portogallo, ha giocato con l’Atlético Madrid in due fasi, una tra il 1987 e il 1993 e un’altra nel 1997. Dopo il ritiro ha anche ricoperto il ruolo di direttore sportivo del club rojiblanco dal 2000 al 2003.

 Mandatory Credit: Mike Hewitt/Allsport

Mandatory Credit: Mike Hewitt/Allsport

Inoltre ha giocato anche nelle “tre grandi” del calcio portoghese – Sporting Lisbona, Porto e Benfica –, oltre che in Olympique Marsiglia, Reggiana, Milan, West Ham e Yokohama Flügels.

tutte le notizie di