Watkins veggente

“Entriamo e mi fai l’assist per un gol”: la predizione di Watkins a Palmer

Ollie Watkins
Ollie Watkins trascina l'Inghilterra in finale dell'Europeo 2024: l'attaccante dell'Aston Villa aveva confessato a Palmer che sarebbe stato decisivo contro l'Olanda
Vincenzo Bellino
Vincenzo Bellino Redattore 

L'Inghilterra è la seconda finalista dell'Europeo 2024, la Nazionale dei Tre Leoni ha sconfitto ed eliminato in rimonta l'Olanda di Ronald Koeman grazie ad un gol di Ollie Watkins a tempo scaduto. L'attaccante dell'Aston Villa, subentrato nella ripresa ad Harry Kane, aveva previsto tutto.

Inghilterra, Watkins firma l'ennesima rimonta

—  

Nonostante sul piano del gioco non abbia fin qui brillato, l'Inghilterra conquista la seconda finale consecutiva in un campionato Europeo, dopo quella del 2021. Nella fase ad eliminazione diretta la squadra allenata da Gareth Southgate è sempre stata costretta a rincorrere i propri avversari, ma alla fine è riuscita a spuntarla. Contro la Slovacchia ci hanno pensato Bellingham e Kane, contro la Svizzera il gol di Saka ha allungato la sfida ai calci di rigore, in semifinale le reti di Kane e Watkins hanno permesso all'Inghilterra di qualificarsi all'atto conclusivo del torneo.

Ollie Watkins ed Harry Kane

Watkins al posto di Kane: Southgate pesca il jolly

—  

Una stagione da sogno per Ollie Watkins, protagonista della straordinaria cavalcata dell'Aston Villa in Premier League, culminata con la qualificazione in Champions League, a distanza di 40 anni dall'ultima volta. L'attaccante dei Villains è stato decisivo con 27 reti e 13 assist in 49 presenze. Il gol vittoria siglato nella semifinale dell'Europeo 2024 è la ciliegina sulla torta, il giusto premio per Gareth Southgate che ci ha visto lungo quando ha scelto di mandarlo in campo all'81' al posto di Harry Kane.

Ollie Watkins e Cole Palmer

La predizione di Watkins a Palmer

—  

E pensare che Watkins aveva previsto tutto. Al termine del confronto con l'Olanda, intervenuto ai microfoni di ITV, ha infatti confessato di aver rivelato in panchina a Cole Palmer come sarebbero andate le cose: "Lo giuro sui miei figli e sulla mia famiglia, oggi ho detto a Palmer che saremmo entrati entrambi e che io avrei realizzato un gol, servito da un suo assist. Ed è successo".

tutte le notizie di