Allarme Covid nel calcio spagnolo: Eibar, si ferma l’asintomatico Paulo Oliveira

Un nuovo caso nella Liga

di Redazione DDD

L’ Eibar, squadra basca alla quale appartiene il nazionale portoghese Paulo Oliveira, ha annunciato, sotto forma di un comunicato pubblicato questa mattina sulle piattaforme ufficiali, di aver rilevato un caso di infezione da coronavirus nella propria prima squadra. Il testo della nota ufficiale: “I servizi medici dell’Eibar hanno ricevuto i risultati dei test per la rilevazione del Covid-19 fatti ieri a tutti i giocatori della prima squadra, allo staff tecnico e ai dirigenti del club, e hanno rilevato un caso positivo”, si legge nella nota stessa.

“Il club ha già comunicato alle autorità sanitarie e alla Liga la scoperta di un caso positivo corrispondente a un componente della squadra, asintomatico e isolato nella sua casa, in buona salute”, l’aggiunta. Si moltiplicano dunque i casi Covid-19 nel principale scaglione del calcio spagnolo. Oltre all’Eibar, anche club come Atlético Madrid, Alavés , Barcelona, ​​Celta Vigo, Athletic Bilbao e Valladolid sono stati colpiti dalla pandemia .

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy