Atene, pullman dell’Olympiacos allo stadio per il derby: fumogeni dei tifosi, lacrimogeni della polizia

Atene, pullman dell’Olympiacos allo stadio per il derby: fumogeni dei tifosi, lacrimogeni della polizia

Fa già caldo ad Atene per il derby Olympiacos-Panathinaikos

di Redazione DDD

Il derby di Atene è a porte chiuse, ma nei pressi dello stadio Karaiskakis di Atene i tifosi sono presenti. Eccome se sono presenti, ai margini del Derby eterno che vale il primo posto in classifica. Più volte negli anni scorsi ci sono stati incidenti dentro e fuori dagli stadi del derby e gare sospese o rinviate. La stretta attualità di oggi racconta che circa 500 tifosi dell’Olympiacos stavano aspettando che la loro squadra arrivasse in pullman allo stadio.

Al momento dell’arrivo del’Olympiacos, i tifosi hanno acceso fumogeni di ogni tipo, gridando slogan sempre più alti, e in breve c’è stato un leggero alterco con la polizia.

A quel punto, le forze di polizia hanno usato anche sostanze chimiche, rendendo l’aria poco respirabile. Ecco perché all’arrivo del Panathinaikos allo stadio, i lacrimogeni erano ancora nell’aria al Karaiskakis. I giocatori ospiti, i verdi del Trifoglio, sono tuttavia arrivati allo stadio, senza il minimo problema, c’erano odori e un po’ di foschia, ma quelli del Panathinaikos sono comunque usciti per una prima passeggiata sull’erba nello stadio e poi sono tornati in spogliatoio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy