Cuore di papà, Obi Mikel ha lasciato il calcio turco perchè sua figlia Mia piangeva al telefono ogni giorno…

Cuore di papà, Obi Mikel ha lasciato il calcio turco perchè sua figlia Mia piangeva al telefono ogni giorno…

Dietro le quinte della separazione di Obi Mikel: sua figlia Mia, che viveva in Inghilterra, ha insistito: “Papà, mi fa male la testa, ti voglio” Obi Mikel: “Voglio stare con la mia famiglia. Anche se fossi rimasto in Turchia, la mia mente sarebbe rimasta sempre lì”

di Redazione DDD

Obi Mikel ha chiarito che la sua famiglia è stata la chiave della sua decisione di tornare in Inghilterra e di lasciare il Trabzonspor e il campionato turco. Sua moglie e le sue figlie gemelle erano rimaste lì mentre giocava in Turchia, dopo il campionato con il Middlesbrough del 2019.

“Ho spiegato al club che dovevo vedere e stare con i miei figli”, ha aggiunto. “Mi chiamavano ogni singola mattina, piangevano al telefono, chiedendosi perché i loro amici non si avvicinassero per giocare insieme, perché non potevano toccare nessuno per strada”.

Il calciatore nigeriano ha sempre provveduto ai suoi figli, affettivamente ed economicamente, anche quando si diceva negli anni scorsi che avesse due figli da due donne diverse nel Regno Unito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy