DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie calcio

e-Sports, Andrea Zenga vince con la Recanatese: “Giocare insieme significa ritrovare lo spirito del calcio vero”

Andrea Zenga si diverte con gli e-Sports

Il figlio di Walter Zenga fa sul serio nel calcio alla console

Redazione DDD

Papà Walter Zenga ricomincia il lavoro con il suo Cagliari. Nel frattempo il figlio Andrea si diletta in un torneo di e-Sports, dopo essersi unito alla Recanatese nel campionato virtuale della Lega Nazionale Dilettanti. La Recanatese, alla prima uscita, si è imposta sui liguri della Sanremese con un 4-2 frutto della grande intesa tra i creativi player marchigiani.

A difendere i colori della città di Giacomo Leopardi ci sono quattro grandi appassionati tifosi giallorossi. Andrea Angelini, studente di ingegneria gestionale, Andrea Mazzotta, fotografo freelance, Matteo Pigini, perito informatico ed instancabile giocatore di Fifa 20, Nicola Pigini, Dj e speaker per la Rai al Giro d’Italia, il Moto GP, la Scuderia Ferrari ed ovviamente, per la sua Recanatese. A completare il team Andrea Zenga, modello ed influencer che ha dichiarato al portale della Lega Nazionale Dilettanti: “Vincere all’esordio é importante E’ stata una partita divertente dove potevamo segnare anche di più ma l’importante é aver vinto ed esserci divertiti! Speriamo di continuare così. L’iniziativa la trovo bellissima e super divertente in una situazione di emergenza come questa é un modo per giocare insieme ad altri ragazzi e ritrovare in parte lo spirito di squadra del calcio vero”.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso