FA Cup alzata al cielo e London derby vinto: l’Arsenal blinda Aumabeyang, i Gunners ripartono da lui

L’Arsenal batte 2-1 in rimonta il Chelsea e conquista la Coppa d’Inghilterra, la 14esima della sua storia

di Redazione DDD

Da Wenger e Conte ad Arteta e Lampard ma la Finale di FA Cup finisce sempre così: 2-1 per l’Arsenal. Proprio come nel 2017, tre anni fa. Lo aveva detto Arteta, manager dei Gunners, prima della gara: “Non pensiamo se sia o meno l’ultima gara di Aubameyang, sforziamoci di pensare che potraà essere lui ad aiutarci a vincere la partita”. Detto, fatto. Doppietta di Pierre e titolo vinto dall’Arsenal. I Gunners hanno rimontato e vinto, rifacendosi dell’ultimo Londorn derby di campionato in cui eerano stati invece rimontati dal Tottenham.

Pierre-Emerick Aubameyang bacia la FA Cup 2020

Dopo la finale di Fa Cup vinta contro il Chelsea, Mikel Arteta ha parlato così di Pierre-Emerick Aubameyang autore di una doppietta: “Sa cosa penso di lui. Voglio costruire la squadra attorno a lui. Penso che voglia rimanere ed è solo questione di concludere l’affare. Ma penso che questi momenti lo aiuteranno a capire e a credere che siamo sulla buona strada e lui è una grande parte di ciò. È amato da tutti nel club. Speriamo che possa continuare con noi. Se rinnoverà? Penso che lo farà, sì”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy