Femminile, Lione-Reims finisce in ospedale: ginocchiata al volto di Melissa, le scuse di Selma

Femminile, Lione-Reims finisce in ospedale: ginocchiata al volto di Melissa, le scuse di Selma

Olympique Lione e Stade Reims si sono incontrati nella terza giornata della Lega femminile francese. La partita ha avuto un’azione che ha segnato l’incontro, quando Melissa Herrera è dovuta andare in ospedale dopo una ginocchiata di Selma Bacha.

di Redazione DDD

L’Olympique Lione ha battuto lo Stade Reims 3-0 sul suo campo, ma il risultato non è stato il momento clou della partita perché si è conclusa con molta paura e tanta tensione a causa di un gesto violento. Quando il risultato era ormai scritto, Melissa Herrera e Selma Bacha sono andate a contendersi una palla e la seconda ha dato un calcio forte, un ginocchiata, sul volto di Melissa.

La calciatrice dello Stade Reims è caduta a terra. portandosi le mani al viso, mettendosi a piangere fino all’arrivo degli assistenti medici, che l’hanno portata fuori su una barella dal campo di gioco. Melissa è stata portata in ospedale per i test ed è stata rilasciata con lividi sul collo. Da parte sua, Selma Bacha, espulsa al 94′ della partiita, si è scusata attraverso i social network. “Queste sono solo parole, ma volevo scusarmi con Melissa per la mia azione totalmente incontrollata. Ti auguro di riprenderti presto, e con tutto il cuore spero che non sia niente di grave”, ha scritto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy