L’Inghilterra riapre parzialmente, progetto-pilota: 2500 tifosi per l’amichevole fra Brighton e Chelsea

Con cautela, ma l’Inghilterra riapre gradualmente gli stadi ai tifosi di calcio, rugby e cricket

di Redazione DDD

Duemilacinquecento tifosi potranno entrare all’Amex Stadium del Brighton & Hove Albion per un’amichevole pre-campionato contro il Chelsea sabato, dopo che il governo britannico ha annunciato eventi pilota per il ritorno degli spettatori negli stadi. Le altre partite di calcio con il semaforo “arancione” per il pubblico sono un’amichevole pre-stagionale femminile a Lewes di domenica e una gara di Super League femminile tra il West Ham United e l’Arsenal, la partita di rugby della Premiership degli Harlequins contro il Bath a Twickenham il 5 settembre consentirà anche ai tifosi in numero ridotto.

Le partite nazionali di cricket Bob Willis Trophy e T20 Blast fanno parte del programma, che copre anche gli eventi di corse di cavalli, basket e speedway. Il governo aveva annullato il progetto pilota alla fine dell’ultimo mese a causa di un picco nei tassi di infezione da COVID-19. La nuova fase del programma di test è iniziata con la finale del World Snooker Championship a Sheffield il 15-16 agosto. Il Dipartimento per il digitale, la cultura, i media e lo sport (DCMS) spera di testare una serie di diversi stili di eventi, che si svilupperanno per tutto settembre in vista di una riapertura completa per i tifosi a ottobre.

“So che i tifosi e le loro squadre non vedono l’ora di riunirsi negli stadi di tutto il paese, ma è imperativo che adottiamo un approccio cauto e graduale per riportare i tifosi negli impianti in sicurezza”, ha detto in una dichiarazione il segretario di stato DCMS Oliver Dowden. “Sono lieto che i tassi di infezione si siano stabilizzati abbastanza da riprendere il programma pilota e continueremo a lavorare intensamente con esperti di sport, medicina e salute e sicurezza per accogliere più tifosi il più velocemente possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy