Serie B austriaca, il Florisdorfer come il Perù di Quiroga? 9-0 e Klagenfurt out per differenza reti: “Ci scusiamo, ma nessuna speculazione”

Il Ried vince 9-0 contro il Florisdorfer e sale nella massima serie austriaca, a causa della differenza reti il Klagenfurt rimane secondo e accusa: WBravi, avete mandato 5 giocatori in vacanza…”, La nota del Florisdorfer

di Redazione DDD

Il Floridsdorfer AC, squadra austriaca di secondo livello, si è scusato per la sconfitta per 9-0 che ha permesso agli avversari del Ried di conquistare la promozione per differenza reti, ma ha negato di essersi comportato in modo improprio. Il Ried ha concluso in vetta alla Seconda Lega austriaca sopra l’Austria Klagenfurt, che ha battuto il Wacker Innsbruck per 6-1 nelle partite di venerdì. La differenza reti per il Ried era di più 34 contro o più 29 del Klagenfurt. Solo i primi in classifica vengono promossi nella massima serie. A molti, l’episodio ha ricordato l’Argentina-Perù 6-0 dei Mondiali del 1978, partita che per il computo dei gol determinò l’eliminazione del Brasile dalla finale di Buenos Aires.

“La sconfitta di ieri sul campo dell’SV Ried ci provoca ancora mal di testa e costernazione”, ha reso noto il Floridsdorfer in una nota sabato. “Siamo consapevoli di aver deluso molte persone per la nostra prestazione di ieri. Ci scusiamo pa nome di tutto il Club sportivo per la prestazione desolante e poco professionali della nostra squadra”. Tuttavia, la dichiarazione ha aggiunto: “Ci difendiamo con veemenza da varie accuse che circolano. Nei prossimi giorni e settimane analizzeremo ed elaboreremo intensamente gli eventi di ieri”. L’allenatore del Klagenfurt Robert Micheu si è lamentato del fatto che Fil Floridsdorfer avesse permesso a cinque giocatori di andare in vacanza e ha aggiunto: “Abbiamo segnato un gol, poi il Ried ha segnato ancora – molto interessante”. Non ci sono stati commenti immediati dalla lega austriaca.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy