Il derby può attendere: i palleggi di Francesco Totti e l’ex laziale Zauri insieme per i giovani della Marsica

Evento per i giovani a Celano, in provincia dell’Aquila

A Celano, in provincia dell’Aquila, in occasione dell’inaugurazione del nuovo centro sportivo, un grande evento: a fare gli onori di casa il primo cittadino di Celano, Settimio Santilli, assieme all’assessore allo sport, Barbara Marianetti, che hanno accolto sul nuovo campo verde Luciano Zauri, ex calciatore di Pescina, altro centro abruzzese della Marsica, e già allenatore del Pescara, e Francesco Totti, storico capitano della Roma e campione del mondo.

Importante evento in terra marsicana

Presenti anche il governatore d’Abruzzo, Marco Marsilio, e l’assessore regionale allo sport Guido Quintino Liris. Il taglio del nastro ha riguardato un nuovo centro dedicato ai ragazzi dell’Anfass che sono poi stati accompagnati nella scuola appena inaugurata dove si svolgono le varie attività. Emozionante l’inno d’Italia suonato davanti a Francesco Totti, che ha tagliato il nastro con il sindaco, dal giovane Vittorio, che con la sua tromba ha commosso i presenti e lo stesso numero 10.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy