Anche in coppa di Germania: ogni partita è buona per i tifosi dell’Eintracht per scagliarsi contro Dietmar Hopp

Anche in coppa di Germania: ogni partita è buona per i tifosi dell’Eintracht per scagliarsi contro Dietmar Hopp

La persecuzione degli striscioni continua contro Dietmar Hopp anche in Coppa di Germania.

di Serena Calandra

Continuano gli striscioni ineleganti contro il presidente dell’Hoffenheim, Dietmar Hopp. Anche nel match valido per i quarti di finale di Coppa di Germania tra Eintracht Francoforte-Werder Brema i sostenitori della squadra di casa non hanno perso l’occasione di mostrare il proprio pensiero nei confronti del dirigente più contestato della Germania.

Rispetto alla gara che vedeva protagonisti Bayern e Hoffenheim, quest’ultimi sconfitti per 6-0 e costretti a più riprese al blocco della partita a causa degli insulti rivolti allo stesso dirigente, lo striscione esposto dai tifosi dell’Eintracht nella successiva partita di coppa “Adi facci sapere se ti serve una pausa in campo…” sembrava essere più un modo per sbeffeggiare una situazione che lo scorso weekend ha mostrato una brutta pagina del campionato di Bundesliga. Peccato che nello srotolare lo striscione, a chiusura di un attacco quasi ironico, il finale recitava “Dietmar Hopp figlio di una…madre”.

A nulla sono valsi dunque i richiami fatti già nelle precedenti gare dell’Hoffenheim che diventa, con il proprio presidente, sempre più la vittima preferita dei tifosi tedeschi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy