Lione-Juventus è il derby di Pjanic: in Francia è nato Miralem

Lione-Juventus è il derby di Pjanic: in Francia è nato Miralem

Pjanic si è consacrato nel Lione, suo avversario juventino negli ottavi di finale di Champions League

di Redazione DDD
Dolci ricordi Miralem a Lione

Lione- Juventus e Juventus-Lione. Non male per Miralem Pjanic, alla riscoperta delle sue radici.

Il prossimo doppio confronto negli ottavi di Champions League riporta il campione bosniaco alle origini, contro la squadra nella quale si è trasferito nell’estate del 2008 e nella quale si è consacrato come come una delle migliori promesse del calcio europeo, anche grazie al compagno di squadra Juninho Pernambucano, dal quale ha appreso specifiche qualità balistiche nel calciare le punizioni.

Il 19 agosto 2009, nel giorno del suo debutto stagionale, aveva segnato, Pjanic il suo primo gol in Champions League contro l’Anderlecht partita valevole per i Preliminari di Champions League, gara vinta dai francesi 5-1. Dopo 121 presenze (e 16 reti) in totale nel Lione, è nato il Pjanic di Roma e il Pjanic della Juve. Tanti amici a Lione, ma Miralem vuole tirare dritto

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy