DINASTIA INTERROTTA

Real, dopo 23 anni si interrompe la dinastia Zidane

Zidane Cordoba
Con l'addio del giovane centrocampista, si interrompe la generazione Zidane in casa Real. Un viaggio lungo, con tante soddisfazioni, ma che è giunto alla fine. Anche le belle storie finiscono: questa è stata una di quelle.
Emanuele Giacometti

Il Córdoba ha reso noto l’ingaggio di Théo Zidane, centrocampista di 22 anni, figlio di Zinedine. Il ragazzo che era svincolato dal Real, si è accordato col club andaluso per i prossimi due anni. Un acquisto importante, che va a rafforzare una rosa che nella nuova stagione punterà a valorizzare i giovani.

Dinastia interrotta

—  

Enzo, Luca, Théo ed Elyaz: la dinastia si è interrotta e non resterà più traccia. Dopo 23 anni, anche il classe 2022 saluta i blancos. Come annunciato dal Cordoba, il ragazzo è un centrocampista di talento e con grande futuro. E' reduce dall'esperienza con la squadra B in Primera Federacion, la terza serie del calcio spagnolo.

Real, dopo 23 anni si interrompe la dinastia Zidane- immagine 2

La nota del Cordoba

—  

“Il Cordoba Football Club è lieto di annunciare l’acquisizione di Théo Zidane Fernandez. Théo, centrocampista di grande talento e proiezione, ha firmato un contratto che lo lega al nostro club per le prossime due stagioni. La società Cordoba acquisisce le prestazioni di un giovane talento cresciuto nel settore giovanile madridista. Il suo talento lo rende un patrimonio per il club. Diamo il benvenuto a Théo Zidane Fernandez nella famiglia Cordoba CF e gli auguriamo il più grande successo in questo nuovo palcoscenico bianco-verde”.

Zidane, buon sangue non mente...

—  

In Spagna in tanti lo hanno accostato al padre Zizou. Théo è infatti un centrocampista molto fisico, ma con qualità tecniche notevoli. Gioca da centrale ma può essere impiegato anche come trequartista. Nell'ultima stagione con la squadra B ha collezionato 37 presenze condite da 2 gol.

tutte le notizie di