C’è il derby lombardo e si mobilita l’imprenditoria: febbre della vigilia per Como-Monza

C’è il derby lombardo e si mobilita l’imprenditoria: febbre della vigilia per Como-Monza

Un nuovo accordo siglato alla vigilia dell’importante derby lombardo (Como-Monza) in programma domenica 8 settembre allo stadio Sinigaglia.

di Redazione DDD

La vigilia è costellata di notizie come questa: saranno almeno quattrocento gli ultras del Monza attesi domenica prossima, al Sinigaglia, per il derby con il Como. Un match ad altissimo rischio, tant’è che la Questura lariana ha deciso di mettere in campo il livello di sicurezza massimo previsto all’esterno del Sinigaglia.  Dal canto loro i tifosi brianzioli della Curva Davide Pieri hanno organizzato una trasferta di massa in treno con ritrovo in arengario alle 14.15 o alle 14.45 in stazione. L’obiettivo è colorare di biancorosso lo spicchi di stadio dedicato e far sentire il proprio supporto alla squadra. Quest’anno il derby si gioca in vetta, visto che entrambe le formazioni sono prime a punteggio pieno.

Ma c’è dell’altro. ManpowerGroup, azienda leader nelle innovative workforce solutions, e il Como hanno annunciato, alla vigilia del derby lombardo con il Monza in programma domenica 8 settembre allo stadio Sinigaglia, l’avvio di una partnership che consentirà di vivere le partite e lo stadio lariano come un gioioso momento collettivo di aggregazione per tutti i tifosi e le loro famiglie. ManpowerGroup, da molti anni attivamente impegnata nel mondo dello sport, fornirà, infatti, i servizi di accoglienza, cura e sicurezza degli spettatori, selezionando anche gli steward che saranno impegnati nelle partite casalinghe.

“Siamo molto orgogliosi di questa partnership che ci permette di legarci ancor più al territorio lariano – ha dichiarato Riccardo Barberis, amministratore delegato ManpowerGroup Italia –   Lavoreremo insieme per l’accoglienza, la cura e la sicurezza di tutti gli spettatori nello stadio con il Como, una squadra gloriosa che da oltre 100 anni esprime lealtà, determinazione e impegno, attaccamento alla maglia e forte spirito di squadra. Tutti valori pienamente condivisi da ManpowerGroup”.  “Ringrazio il Como – ha concluso Barberis – per averci accolto qui allo stadio Sinigaglia, riconosciuto hub del talento, un luogo dove i giovani si allenano per diventare i campioni del futuro”.

Ringraziamo ManpowerGroup per aver creduto nel nuovo progetto del Como ed essere diventato Official Sponsor del Clubha dichiarato Michael Gandler, amministratore delegato di Como 1907Si tratta del tipo di top brand, ad elevata caratura internazionale, al quale il Como guarda per costruire sinergie e rapporti solidi e duraturi, guardando al futuro con ambizione. Con ManpowerGroup la volontà è quella di creare reti su tutto il territorio e, inoltre, avviare progetti di formazione interni, legati anche al settore giovanile, come veicolo di crescita per i ragazzi e il nostro personale”.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy