DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

Genoa-Samp: arriva la carica dell'ex blucerchiato Puggioni

Derby di Genova, Puggioni: “Servirà coraggio e io sarò al vostro fianco”

FLORENCE, ITALY - DECEMBER 13: Christian Puggioni of US Sampdoria in action during the Tim Cup match between ACF Fiorentina and UC Sampdoria at Stadio Artemio Franchi on December 13, 2017 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il piatto forte del diciassettesimo turno di Serie A sarà il Derby della Lanterna. Partita che l'ex portiere blucerchiato conosce benissimo. Ed ecco che le sue parole possono fungere da stimolo per la Samp...

Emanuele Landi

Ci sono partite e Partite. Quelle con la P maiuscola non si possono dimenticare. Il derby di Genova è una di quelle. Sono in tanti a dire la loro in attesa che parli il campo. Genoa-Sampdoria aprirà il turno 17 di questa Serie A. L'ex portiere blucerchiato Christian Puggioni ha voluto esprimere (attraverso i suoi social) un messaggio di incitamento verso la squadra. Le frasi, di conseguenza, hanno caricato anche il popolo della Samp. La sfida sarà un importante banco di prova.

I dettagli potrebbero fare la differenza e far svoltare una delle due stagioni, visto che l'inizio non è stato dei migliori né per i rossoblù che per i blucerchiati. Sarà un derby di Genova ad altissima tensione. La classifica preoccupa entrambe le squadre. Già un cambio in panchina per il Grifone ma che per ora non ha sortito effetto. Nella Samp, invece, D'Aversa è in bilico e solo il caos societario che ha coinvolto Ferrero ha, di fatto, spostato le attenzioni.

"A molte persone non sarà passata inosservata la mia commozione di ieri nel vedere le immagini della nostra gradinata ai derby precedenti. - questo è il messaggio di Christian Puggioni affidato alla sua pagina Instagram - Una commozione che nasce da molto lontano. Le prime partite allo stadio con i miei amici, i primi calci ad un pallone con la maglia più bella del mondo addosso, l’allontanamento da essa, le ingiustizie subite per non averLa tradita e infine la magia di essere sceso in campo a difenderLa, vincendo la partita delle partite. Domani sera servirà il coraggio di poter sognare, la consapevolezza di poter pensare di essere più forti, la forza di sapere di potercela fare, contro tutto e tutti. Ed ecco perché sarò presente; vi basterà semplicemente alzare lo sguardo e mi troverete al vostro fianco a ricordarvi che l’impossibile è in realtà possibile".

tutte le notizie di