DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

ALTA TENSIONE GENOVA

Genova, distanziamento e mascherine nel pre-derby: ma i tifosi si danno “appuntamento”

Il ritrovo della tifoseria del Genoa è fissato per martedì 2 marzo alle 19, vigilia del derby, davanti all'hotel nei pressi dell'aeroporto dove la squadra rossoblù vive abitualmente i suoi ritiri

Redazione DDD

Sconfitta di Milano alle spalle testa e cuore solo per il derby della Lanterna. Dopo le preoccupazioni del comune di Genova e le tensioni fra ultras in città, nuovo ritrovo di tifosi dopo i fatti di Milano e di Bergamo.

Il comunicato a firma Via Armenia 5R e I Caruggi 1988 parla chiaro: "E' ancora derby! L'ennesimo derby senza di noi, senza i genoani, senza la Nord. L'ennesimo derby senza coreografie, senza cori, senza sciarpe né bandiere, senza i nostri colori. Ma noi ci saremo comunque e il nostro derby, come già accaduto in passato, lo cominceremo facendo sentire il nostro calore e la nostra passione alla squadra e all'allenatore. Martedì 2 marzo alle 19 all'hotel nei pressi dell'aeroporto. Vi invitiamo a unirvi a noi con le vostre bandiere e il vostro entusiasmo, rispettando il distanziamento e indossando la mascherina. Inoltre mercoledì 3 marzo giorno della partita coloriamo la nostra città esponendo dai balconi le bandiere del nostro amato Grifone perché come ben tutti sanno Genova è solo rossoblù. Come un'onda che tutto travolge distruggi la Sampdoria, distruggila per noi!".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso