DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

A COLPI DI PENNELLO

I murales della discordia: Genova, è sempre derby tra pennelli e vernici – Tutti gli episodi

I murales della discordia: Genova, è sempre derby tra pennelli e vernici – Tutti gli episodi

I barattoli di vernice fanno più gol dei giocatori, nell'eterno derby genovese....

Redazione DDD

La situazione resta tesa allo stadio Ferraris di Genova: nei giorni scorsi i tifosi del Genoa hanno inaugurato dei murales per festeggiare il closing societario. Immagini di idoli Genoani come Scoglio, Signorini e De Andrè, il tutto presso la Gradinata Nord: la cosa non è però piaciuta alla Sampdoria, che ha immediatamente chiesto la rimozione delle opere al Comune, chiamato adesso a valutare la richiesta. Del resto lo stadio di Marassi è gestito dalla Luigi Ferraris Srl, società partecipata in quote uguali sia dal Genoa che dalla Sampdoria. Il Comune farà un sopralluogo, ma per il momento i murales restano così come sono.

C'è il rischio, però, che i murales genoani vengano imbrattati alla prima partita casalinga della Sampdoria. Quando ci sono di mezzo pennelli e vernici, a Genova il derby è sempre di attualità. Ad Agosto, ne aveva fatto le spese anche Chiavari con una intera scalinata dipinta dalla sera alla mattina di blucerchiato. Un anno prima, agosto 2020, i botteghini dello stadio di Marassi ogni notte cambiavano colore, dal blucerchiato al rossoblù e viceversa...A settembre di quest'anno nuova incursione blucerchiata alle vecchie biglietterie...Subito vendicata dai tifosi genoani con i loro adesivi sulle insegne della festa di compleanno dei rivali...

tutte le notizie di