A Iñaki Williams piace “battere la Real Sociedad”: nel derby “li faremo innervosire”

A Iñaki Williams piace “battere la Real Sociedad”: nel derby “li faremo innervosire”

L’attaccante dell’Athletic Bilbao ha parlato senza peli sulla lingua del derby basco con la Real Sociedad

di Davide Capano, @davide_capano

Athletic Bilbao-Real Sociedad suscita emozioni speciali per Iñaki Williams, che non nasconde l’importanza del match. L’attaccante rojiblanco ha confessato di essere “motivato” a segnare e ad affrontare il derby basco di domani a San Mamés senza timore.

“Non ho paura di nessuno e nemmeno della Real Sociedad. Si sono rinforzati bene, ma non abbiamo nulla da invidiare. Giochiamo davanti al pubblico di casa e questa è l’invidia che possono avere; abbiamo un’ottima squadra”, ha detto con enfasi nella conferenza stampa di ieri a Lezama, prima di riconoscere che gli piace “batterli nei derby” e “farli innervosire”.

Il giocatore ha ammesso che non è “una partita qualunque”. “È così che la sentiamo tutti ed è così che la sentono le persone a Bilbao. Vogliamo batterli, divertirci e ottenere tre punti per continuare il nostro percorso”.

Williams, dopo non essere aver perso con la Real Sociedad negli ultimi quattro incontri, ha sottolineato che non vuole interrompere la serie, facendosi notare in campo. “È un derby, non una gara a caso. Poi arriva la pausa, vogliamo vincere. Dobbiamo dimostrare che stiamo meglio”, ha affondato.

Il nueve dell’Athletic ha spiegato come San Mamés debba essere una fortezza: “Il supporto dei tifosi sarà fondamentale perché quando lo stadio è infuocato vendiamo cara la pelle. È molto facile essere sulla stessa linea d’onda quando tutti remiamo nella stessa direzione. Bisogna essere uniti fan e calciatori; così sarà molto difficile sconfiggerci”.

In più per Iñaki “l’Athletic ha dimostrato negli ultimi anni di essere una squadra migliore della Sociedad”. L’anno scorso abbiamo vinto i due derby, ma eravamo sopra di loro. È praticamente così ogni anno da quando sono in prima squadra. Abbiamo una grande squadra ed è il momento di dimostrarlo sul campo”, ha concluso. Si preannuncia un derby basco incandescente, dopo queste parole che hanno dato seguito a quelle di Willian José…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy