DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie calcio

200 alunni sul campo: lo stadio Telia Parken di Copenaghen è diventato una scuola

COPENHAGEN, DENMARK - FEBRUARY 20:  FC Kobenhavn fans hold up a tifo display prior to the UEFA Europa League round of 32 first leg match between FC Kobenhavn and Celtic FC at Telia Parken on February 20, 2020 in Copenhagen, Denmark. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Inventiva danese al tempo del Coronavirus

Redazione DDD

Il campionato danese ha annunciato di riprendere il prossimo 29 maggio, sintomo di un popolo in lotta costruttiva e positiva, non asseragliata in casa, contro il Covid-19. Lo confermano le squadre come il Midtjylland, che hanno ideato una sorta di drive-in per consentire ai tifosi di seguire il match nel parcheggio, o come l'Aarhus che proporrà le partite in tempo reale sulla piattaforma Zoom. Dal canto suo il Copenaghen ha aperto lo stadio Telia Parken sottoforma di scuola, permettendo a più di 200 studenti di seguire le lezioni rispettando le dovute distanze sociali.

Questo il comunicato del club danese: "Per molte scuole e istituzioni, è una sfida speciale accogliere i loro numerosi bambini e giovani in un ambiente sano e sicuro durante la crisi del Coronavirus. FC Copenaghen ha deciso di aprire le sue strutture nello stadio nazionale per le scuole e gli istituti di istruzione della città di Copenaghen, che hanno bisogno di spazio aggiuntivo per facilitare le distanze sociali messe in atto dall'epidemia di Coronavirus. Telia Parken è in grado di fornire migliaia di metri quadrati per ospitare più studenti nella scuola. Le aree libere negli stand diventeranno le aule quotidiane di quasi 200 alunni nelle prossime sette settimane, divise in sette classi per frequentare la scuola a Telia Parken".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso