I MOLISANI D'AMERICA...

A Platini e Blatter va meglio che al Teramo e al Campobasso…

A Platini e Blatter va meglio che al Teramo e al Campobasso… - immagine 1
E sullo sfondo dei grandi casi internazionali, il ruolo di Infantino...

Redazione DDD

di Vanni Zagnoli -

Il Teramo e il Campobasso sono escluse dalla Serie C. Gli abruzzesi nel 2013-14 dominarono la serie C, con l’allenatore Vivarini, che poi sarebbe arrivato persino all’Empoli, per lottare per la serie A, prima di essere esonerato: la persero per un illecito a fine stagione. I molisani falliscono nonostante la proprietà americana, teoricamente ambiziosa. Del Campobasso si è occupato anche il Messaggero, con un servizio dagli Stati Uniti.

A Platini e Blatter va meglio che al Teramo e al Campobasso…- immagine 2

L’assoluzione di Michel Platini dall’accusa di illecito, di frode, non è così inattesa, quella di Sepp Blatter sì. Li avrà fatti fuori Gianni Infantino, Blatter è troppo vecchio per rientrare, Platini dovrebbe avere un grande incarico, come risarcimento. Non poteva essere corrotto un campione del genere, con il suo disincanto, l’ironia che piaceva al presidente Gianni Agnelli. Era stato bravo anche da Ct, con la Francia, a Euro ’92, a 37 anni. Smise a 32 anni, anche per fare il dirigente, per essere grande dopo. Era il presidente della Fifa perfetto, l’erede di Blatter, ma minimo minimo doveva restare alla Uefa. Che ruolo ebbe Gianni Infantino?

tutte le notizie di