DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie calcio

Champions League CONCACAF ad alta tensione: Messico, il tecnico Herrera prima schiaffeggiato e poi…espulso!

Head coach Miguel Herrera  of Mexico gestures during the International Friendly Match between Brazil and Mexico at Allianz Parque on June 7, 2015 in Sao Paulo, Brazil.  (Photo by Buda Mendes/Getty Images)

Miguel Herrera, allenatore dell'América di Città del Messico, ha visto le ultime fasi della sconfitta della sua squadra contro il Los Angeles FC dagli spalti. L'allenatore ha avuto una rissa con un assistente della squadra californiana, ha...

Redazione DDD

Il duello tra Los Angeles FC e América (3-1 a favore degli statunitensi, con doppietta di Carlos Vela) è stato denso di tensione. La squadra californiana è rimasta in dieci nel primo tempo a causa dell'espulsione di Atuesta, ma l'episodio era solo un antipasto rispetto a quello che doveva ancora accadere. Nella ripresa, dopo che la squadra di Major League Soccer ha rimontato nel giro di un minuto da 0-1 a 2-1, gli animi sono diventati sempre più accesi con il passare dei minuti, ma non solo da parte dei giocatori.

Tra americani e messicani succede davvero di tutto...

Proprio la tensione crescente sulle panchine ha causato una forte colluttazione tra Miguel Herrera, allenatore dell'América di Città del Messico, e uno degli assistenti dello staff tecnico del Los Angeles FC. Herrera ha afferrato leggermente i capelli di quest'ultimo, cosa che al collaboratore di Los Angeles non è piaciuta. Ecco quindi la rissa, con l'assistente californiano che ha risposto con uno schiaffo che ha sfiorato il volto di un Herrera che è poi stato...espulso.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso