Il Milan perde dopo 242 giorni, alla vigilia del secondo lockdown: a San Siro è festa Lille!

Milan-Lille 0-3: i rossoneri perdono come prima del lockdown di marzo contro il Genoa

di Redazione Derby Derby Derby

di Valentino Cesarini –

Da lockdown a lockdown. L’ultima sconfitta del Milan risaliva all’8 marzo quando il Genoa passò a San Siro per 2 a 1, giorno prima del lockdown che sta cambiando l’Italia. Oggi, alla vigilia del nuovo lockdown, arriva un altro ko. Stravince con pieno merito il Lilla che sbanca San Siro con un netto e meritato 3 a 0. I francesi, imbattuti in questa stagione (secondi in campionato), vengono trascinati dalla tripletta di Yusuf Yazici, costringendo il Milan alla prima sconfitta stagionale e a fermarsi a quota 24 risultati utili consecutivi. Il 3 a 0 per i francesi è anche la sconfitta casalinga più pesante dei rossoneri nelle competizioni europee da quando è nata la società milanese, che mai aveva perso con più di due reti di scarto. Il Lille per la seconda volta a San Siro esce con i tre punti e senza subire gol: il 6 dicembre 2006, ultima giornata del girone di Champions League, i francesi vinsero 2 a 0 con le reti di Keita e Odemwingie.

Un ko che sicuramente può costare il primo posto nel girone (Lilla primo con un punto in più dei rossoneri fermi a 6), ma soprattutto a lottare fino all’ultimo minuto per ottenere il pass della qualificazione: non sarà facile, ma i rossoneri ancora hanno 3 punti di vantaggio (4 se si considera la vittoria dell’andata) sullo Sparta Praga che ha dilagato 4 a 1 sul campo del Celtic.

Vediamo un po’ di numeri e curiosità. Il Milan chiude un match senza segnare, cosa che non succedeva dal 12 giugno 2020, nella semifinale di ritorno di Coppa Italia sul campo della Juventus. Yazici che non aveva mai firmato una tripletta fino a una settimana fa in carriera, è alla sua seconda consecutiva in Europa dopo quella siglata al Celtic. L’ultimo giocatore a segnare una tripletta europea al Milan? Marcio Amoroso nella semifinale d’andata della semifinale di Coppa Uefa nel 4 a 0 casalingo del Borussia Dortmund del lontano 4 aprile 2002. L’ultimo a segnare tre goal a San Siro fu Rivaldo, nel 3 a 3 fra Milan e Barcellona del 18 ottobre 2000. Entrambi i giocatori poi vestirono la maglia rossonera. L’obiettivo è quello di voltare subito pagina e pensare alla gara di campionato contro il Verona, prima della sosta per le nazionali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy