DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

PRO E CONTRO...

Maestro in classe: preghiamo per la Salernitana, la reazione dei genitori…

Maestro in classe: preghiamo per la Salernitana, la reazione dei genitori…- immagine 1

L’episodio è accaduto nelle ore antecedenti la vittoria dei campani sul Venezia

Redazione DDD

di Giuseppe Martorana -

E’ il giorno di Salernitana-Venezia, partita importantissima per la salvezza dei campani. Succede qualcosa di surreale a scuola: “Preghiamo per la Salernitana, affinché questa volta vinca senza farci soffrire”. Poi i ragazzi recitano l’Ave Maria. Un maestro della scuola elementare Matteo Mari inizia con questa singolare preghiera la sua giornata scolastica. Il momento viene ripreso e il video, inizialmente privato, irrompe sui social scatenando polemiche. Al termine dell’Ave Maria, gli Hip Hip Hurrà per incitare i granata alla vittoria e alla salvezza.

Maestro in classe: preghiamo per la Salernitana, la reazione dei genitori…- immagine 2

Una goliardata del maestro tifoso che arriva direttamente all’ufficio scolastico regionale che apre un’inchiesta. Tante scuole di pensiero sull’accaduto, tanti genitori si definiscono disgustati, ma tanti si schierano a favore del maestro. Con una lettera indirizzata alla dirigente scolastica della Matteo Mari Mirella Amato, infatti essi dichiarano di non aver nulla da «recriminare». “Il maestro – si legge ancora – si è scusato con tutti noi trasmettendoci la sua buona fede nel gesto, fatto con spirito goliardico. Egli ha trasferito ai nostri figli l’attesa e l’entusiasmo sportivo. I bambini si sono rallegrati con l’insegnante, la cui iniziativa è stata una forma augurale e socializzante” conclude la nota.

tutte le notizie di