DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

COSI' NON E' SPORT...

Primo ministro, la Sturgeon condanna le “prodezze” dei tifosi al derby dell’Old Firm: “Criminali”

Primo ministro, la Sturgeon condanna le “prodezze” dei tifosi al derby dell’Old Firm: “Criminali”

Il Primo Ministro ha definito "inaccettabili" le azioni dei responsabili. L'ufficiale di collegamento dei tifosi dei Rangers Greg Marshall ha chiesto aiuto per identificare la persona responsabile del lancio del vetro frantumato nella porta di Hart

Redazione DDD

Il primo ministro scozzese Nicola Sturgeon ha condannato i tifosi che hanno rovinato il derby di Glasgow di domenica all'Ibrox con il loro “comportamento sconsiderato e da criminali”. L'inizio del secondo tempo è stato ritardato quando il portiere del Celtic Joe Hart ha indicato schegge di vetro rotto nella sua area dopo che una bottiglia è stata lanciata in campo, mentre altri oggetti sono piovuti quando il giocatore ospite Jota stava per battere un calcio d'angolo. Un membro dello staff del Celtic in seguito ha richiesto punti di sutura dopo essere stato colpito alla testa mentre si dirigeva verso il tunnel, alla fine della partita vinta 2-1 dai biancoverdi che ora sono sei punti davanti ai Rangers in cima alla Premiership scozzese con sei partite ancora da giocare.

"Questo tipo di comportamento non è accettabile", ha detto il Primo Ministro a LBC lunedì mattina. “Sia che succeda a una partita di calcio o per strada, le persone che lanciano bottiglie di vetro semplicemente non sono accettabili. E' un comportamento insensato, delinquente e non ha posto in nessuna società civile. Sono questioni da risolvere per le autorità, ovviamente per le autorità del calcio e potenzialmente per le autorità di polizia e di giustizia penale. Indipendentemente dalla squadra che si tifa, io poi non sono la più grande tifosa di calcio del mondo e non solo perché la mia squadra è l'Ayr United, ma le persone dovrebbero essere in grado di godersi il calcio. Il calcio dovrebbe essere qualcosa in cui le persone possono portare i propri figli e avere un'occasione di svago felice e gioiosa. Un comportamento del genere, che si tratti di una partita dell'Old Firm o di qualsiasi altra partita di calcio, infanga lo sport".

tutte le notizie di