Il presidente con la pistola ci ricasca: il Paok promette uno stadio-polveriera all’Aek

Il presidente con la pistola ci ricasca: il Paok promette uno stadio-polveriera all’Aek

Il derby di Costantinopoli: domenica 12 gennaio Paok Salonicco-Aek Atene e fa già caldo…

di Redazione DDD

Nel marzo 2018 Ivan Savvidis, proprietario del Paok che ha appena perso il derby di Salonicco contro l’Aris e che è stato superato in classifica dall’Olympiacos che ha vinto il suo derby di Atene contro il Panathinaikos fra le proteste arbitrali, era entrato in campo con la pistola durante una sfida con l’Aek Atene.

E il numero uno del Paok è già su di giri, in vista della gara di campionato di domenica 12 gennaio alle 18.30, allo stadio Toumba di Salonicco contro l’Aek. Si tratta di due tifoserie acerrime rivali per motivi storici. Il presidente Savvidis ha già tuonato su Instagram: il nostro stadio sarà una polveriera, con tanto di emoticon fiammeggianti…e se lo dice lui…

Si avvicina un derby caliente a Salonicco…

L’anno scorso questa partita è stata giocata a porte chiuse in finale di coppa di Grecia, visto che le tifoserie rivali si erano minacciate a vicenda. Ora che è in arrivo il Paok-Aek, il derby delle K di Costantinopoli, Savvidis ha già preparato un bell’ambientino…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy