DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

PEDRO AMARO CON LA ROMA

Pedro, contro la Roma: “Mi hanno lasciato fuori… nessuno mi ha parlato”

ROME, ITALY - AUGUST 28: Pedro of SS Lazio reacts during the Serie A match between SS Lazio and Spezia Calcio at Stadio Olimpico on August 28, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Pedro è felice di aver firmato per la Lazio, eterna rivale della Roma, sua ex squadra. Pur sapendo che sarà difficile per la la rivalità tra i due club, ha la forza per conquistare l'affetto dei tifosi. Accuse alla Roma; mi ha messo ai margini

Redazione DDD

Ha firmato il nuovo contratto e ha e scritto il suo nome nella storia. Dopo 40 anni senza acquisti tra Roma e Lazio, Pedro ha osato fare il grande salto. Lo spagnolo ha commentato per 'Lazio Style Radio' come ha vissuto quei momenti. È stato difficile per lui come è stata concepita la sua partenza dalla Roma: "E' stato molto complicato. Mi hanno lasciato fuori dalla squadra e nessuno degli allenatori mi ha parlato, non sapevo niente di questa faccenda, non ho parlato nemmeno con nessuno in dirigenza".

 (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

(Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Si è rifiutato di parlare ulteriormente in ogni caso della sua ex squadra. "Un gol nel derby? La Roma è passata, non ne voglio parlare", ha concluso. E ha fornito le sue ragioni per cui ha voluto entrare nelle fila di Sarri: "Quando ho parlato con l'allenatore, ho capito che la Lazio era una grande opportunità". Ha ammesso che non sarà facile conquistare i tifosi, visto che proviene dall'eterno rivale, ma vede la forza per riuscirci. "E' vero che nessun giocatore ha lasciato la Roma per molto tempo per la Lazio, ma sono molto felice di essere qui. Il mio obiettivo ora è aiutare la Lazio", ha concluso.

tutte le notizie di